Le stampanti si gestiranno via cloud

Canon e Fujitsu approntano un pacchetto di servizi per amministrare le apparecchiature di output.

Canon e Fujitsu hanno avviato una collaborazione per offrire servizi gestiti rivolti a stampanti e apparecchiature It basandosi su cloud, una proposta che combinerà le tecnologie di stampa di Canon con i servizi Fujitsu, a costituire un pacchetto di soluzioni totalmente integrate.

Al momento l'accordo è valido per il mercato giapponese. Le filiali degli altri paesi, comprese quelle italiane, stanno valutando la fattibilità dell'operazione.

Le due società hanno già collaborato allo sviluppo e alla gestione di sistemi, approntando servizi di assistenza remota basati su Internet per stampanti e unità multifunzione o sistemi per la gestione dell'autenticazione delle licenze dei prodotti Canon.

La nuova offerta congiunta affiancherà la gestione degli ambienti di input/output documentale garantita dai Canon Managed Document Services con il supporto delle risorse It fornito da Fujitsu Workplace Lcm (Lifecycle Management) Services.

Una piattaforma di cloud computing consentirà di integrare le tecnologie di entrambi i vendor per dare vita a una piattaforma di servizi gestiti capace di evolvere nel tempo.

Le due società rafforzeranno l'alleanza esistente e le iniziative di marketing congiunto lavorando insieme anche alla pianificazione business e alla definizione di un sistema di assistenza.

A partire da marzo inizieranno a proporre i servizi alle medie e grandi imprese giapponesi, con l'obiettivo di arrivare a 100 nuovi clienti corporate nell'arco dei prossimi tre anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here