Lazio: bando per la promozione dell’efficienza energetica e le energie rinnovabili

Possono presentare istanza le micro, piccole e medie imprese di alcuni settori del codice Ateco 2007

Sul supplemento n. 95 al Bur n. 21 del 6 giugno 2009, è stato pubblicato l'avviso pubblico relativo all'attività II.1 del Por Fesr che prevede la concessione di incentivi per la promozione dell'efficienza energetica e della produzione di energie rinnovabili.


Possono presentare istanza le micro, piccole e medie imprese attive nei settori B, C, D, E, F, H, J, M, N (con alcune limitazioni) del codice Ateco 2007, che intendano realizzare progetti relativi all'efficienza energetica, la cogenerazione e la gestione energetica e la produzione di energia da fonti rinnovabili.


I contributi sono concessi nella misura del 50% delle spese per i costi relativi all''acquisizione di servizi per audit energetici e di certificazione energetica e in de minimis nella misura del 50% delle spese per tutti gli altri tipi di costo.


Le domande possono essere presentate a Sviluppo Lazio tramite procedura telematica e tramite raccomandata. Il testo del bando è disponibile sul sito del Por Fesr.


con Dgr 1256 del 28 maggio 2009, pubblicata nel medesimo Bur, nella parte relativa alle spese ammissibili.


La documentazione è reperibile sul sito www.formazione.regione.fvg.it, nella sezione per gli operatori.


(Det. 19.5.2009, n. 2016, Bur 6.6.2009, n. 21, s.o. n. 95)



(per maggiori approfondimenti vedi Finanziamenti e credito, Novecento Media)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here