Jake – Condividere file di grandi dimensioni

Il problema Condividere file di grandi dimensioni con colleghi di lavoro, fornitori o clienti. La soluzione Jake: consente di condividere documenti lasciandoli sul proprio PC, senza caricarli su un server, e la sincronizzazione automatica.

La condivisione di file di grandi dimensioni con colleghi
di lavoro, clienti o fornitori è una necessità cui spesso non
si riesce a far fronte al meglio. Usare la posta elettronica significa rischiare
che non siano recapitati a causa delle limitazioni nella dimensione degli allegati,
diverse da provider a provider, e anche tra i diversi tipi di account offerti
dal medesimo provider, rendendo impossibile stabilire a priori se un file da
5, 10 o 20 MB sarà recapitato o meno. Un'alternativa è inviare
il file tramite Live Messenger o Skype, ma ciò comporta una lunga attesa
per caricarlo. Stessa attesa anche se si usa un servizio di condivisione online
o uno spazio Web gratuito come Microsoft SkyDrive.

Le attese sono dovute al fatto che le connessioni ADSL sono molto più
rapide in download che in upload, dunque quando si carica un file su un server
o lo si invia tramite e-mail o Messenger, il tempo necessario è 10-20
volte più lungo di quanto richiesto per scaricarlo sul proprio PC. L'unica
eccezione sono le connessioni in fibra ottica come quella di Fastweb che offre
10 Mbit/s sia in upload che in download.

Una soluzione interessante è fornita da Jake, un servizio che consente
la condivisione di file lasciati sul proprio computer. Si evita così
di perdere tempo a caricare i file su un server. Il destinatario, connettendosi,
potrà scaricare il file dal PC del mittente. Il rovescio della medaglia
è che il destinatario impiegherà molto tempo a scaricare il file
perché lo riceverà con velocità dipendente da quella in
upload della connessione Web del mittente. Il trasferimento avviene tramite
server XMPP, che, se si vuole la massima sicurezza, può anche essere
creato localmente (ad esempio con ejabberd); inoltre, si può utilizzare
Jake interamente nella intranet aziendale. Con Jake non c'è rischio
che il destinatario non riceva il file per limitazioni della sua casella di
posta; inoltre, Jake offre la sincronizzazione automatica dei file (ma non il
versioning, cioè non salva le versioni precedenti di un documento sovrascritto).
Rispetto a SharedView di Microsoft, che funziona solo con i documenti Office,
Jake ha il vantaggio di supportare qualsiasi tipo di file; inoltre utilizza
Java ed è cross plat­form.

Carta
d'identità
Software: Jake
Categoria: Utility
Versione: Opensource
Lingua: Inglese
Richiede
installazione:
No
S.O. Windows, Mac OS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here