Italianews.it diventa sempre più grande

ilquotidianodellacalabria.it e ilquotidianodellabasilicata.it entrano nella Syndication Internet.

Italia News diventa sempre più grande e va alla conquista del Sud.
ilquotidianodellacalabria.it e ilquotidianodellabasilicata.it entrano nella Syndication Internet di cui fanno parte quotidiano.net, ilrestodelcarlino.it, lanazione.it, ilgiorno.it, ilsecoloxix.it, ilsole24ore.com, iltempo.it, unionesarda.it (complessivamente, secondo i dati AW site census a Marzo 2009, 7.107.000 utenti unici e 112.000.000 pagine viste).

"L'iniziativa di Italia News segna un'altra tappa importante del suo sviluppo, - commenta l'AD di Italia News Federico Marturano, - che consente alla syndication di estendere la propria zona d'azione in aree strategicamente importanti dal punto di vista del web e della pubblicità; allaccia un rapporto qualificante con il Gruppo Finedit, editore del Quotidiano della Calabria e del Quotidiano della Basilicata, molto attivo sulla Rete; rafforza la formula "glocal", informazione generalista e locale, che caratterizza la prima syndication internet del nostro Paese".

L'accordo, che avrà decorrenza dal 1° maggio, prevede l'ingresso nella syndacation dei quotidiani on line del Gruppo Finedit relativamente alla concessione della raccolta pubblicitaria nazionale, che come per tutti gli altri siti di Italia News sarà curata da WebSystem, la divisione digitale della concessionaria di pubblicità del Sole 24 ORE.

Il successo di Italia News-Il Sole 24 ORE è caratterizzato non soltanto dall'incremento esponenziale dei visitatori unici e delle pagine viste, ma anche dal richiamo sempre più lusinghiero che esercita sul mondo della pubblicità web, che ha salutato con grande interesse la nascita degli ultimi canali lanciati all'interno del consorzio.

Grazie ad Italia News-Il Sole 24 ORE, gli inserzionisti dispongono di uno strumento che rende i loro marchi sempre più visibili in Rete su scala nazionale. Lo sbarco in Calabria e in Basilicata ne è una conferma.

"La Finedit Srl ha creduto ed investito molto nella multimedialità e nella introduzione delle nuove tecnologie per affiancare la carta stampata con contenuti nuovi, nonché per veicolare i contenuti tradizionali su nuove piattaforme" - commenta Antonella Dodaro - AD del Gruppo Finedit - ”Nell'ambito della propria strategia di innovazione e diversificazione ha apprezzato e condiviso il progetto di Italianews aderendovi con entusiasmo. Ci convince molto la possibilità di entrare in un network informativo rappresentato da testate leader nel proprio territorio/mercato: la sinergia di queste testate fortemente radicate e apprezzate potrà fornire un prodotto informativo di eccellenza ai propri utenti. Crediamo molto nelle sinergie possibili e nel valore aggiunto che il network può garantire all’utente ed anche alle testate aderenti. L’aggregazione delle diverse testate sotto un unico parent, inoltre, è certamente un ottimo veicolo commerciale per gli investitori nazionali che vogliano qualificare la loro visibilità ottimizzando i propri investimenti. Dal 1° maggio parte ufficialmente l’aggregazione alla syndacation de il Quotidiano della Calabria che conta già un significativo e qualificato numero di utenti mentre lavoriamo per inaugurare a brevissimo il nuovo sito e l’ulteriore aggregazione anche de il Quotidiano della Basilicata."

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here