Internet per tutti con Nexland

Nexland, un’azienda americana rappresentata in Italia da Sidin, ha sviluppato un nuovo dispositivo hardware che è consente a tutti i pc presenti all’interno di un’azienda di condividere l’accesso alla Rete delle Reti in modo simultaneo utilizzan

Nexland, un'azienda americana rappresentata in Italia da Sidin, ha
sviluppato un nuovo dispositivo hardware che è consente a tutti i pc
presenti all'interno di un'azienda di condividere l'accesso alla Rete
delle Reti in modo simultaneo utilizzando una sola linea telefonica, un
solo modem e un solo abbonamento Internet.
Denominato Isb 100, Internet Sharing Box, non ha alcun software da
installare e si collega alla rete e al modem in pochi istanti con facilità
grazie a due porte.
Lo sviluppo di strumenti Java permette inoltre di configurare
direttamente l'Isb 100 attraverso Netscape 3 o Microsoft Explorer 3, mentre
per una configurazione automatica dei pc in rete, l'Isb integra un server
opzionale. La sicurezza è poi garantita dal fatto che solo l'indirizzo Ip
dell'Isb 100 è conosciuto all'esterno e che l'apparecchio è dotato di
firewall integrato.
"Il pregio fondamentale di questo apparecchio - ha spiegato Fabrzio Croce,
marketing manager di Sidin - è la sua totale indipendenza e la sua capacit
à
di condivisione dei diversi apparati di comunicazione e le sue
caratteristiche ne fanno il prodotto ideale pernavigare in Internet,
scambiare posta elettronica e prelevare file. E' chiaro che non è certo il
prodotto più adatto per utilizzi quali il dial-in e il download di immagin
i
o di file di grandi dimensioni. Per quanto riguarda le stime di vendita,
invece, l'obiettivo è di arrivare a 1500 pezzi nel corso di quest'anno".
Internet Sharing Box viene venduto con 5 anni di garanzia e
Con un prezzo al pubblico di 575.000+Iva, Internet Sharing Box rappresenta
la soluzione ideale per piccoli gruppi di utenti, ovvero, i piccoli
uffici, gli studi professionali e per chi, a casa ha già installato un pai
o
di pc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here