Iniziata la produzione dell’iPad 2

Lo afferma l’autorevole Wall Street Journal, che parla anche di processore e sezione grafica più potenti, minori spessore e peso, fotocamera frontale ma stessa risoluzione dell’attuale versione. Un caso che la notizia arrivi a ridosso del MWC, dove saranno presentati tutti i nuovi tablet Android?

Quando
a riportare un'indiscrezione è una voce del calibro del Wall Street Journal,
tale indiscrezione assume il valore di notizia vera e propria. In questo caso,
i redattori del quotidiano finanziario sostengono che sia già iniziata la fase
di produzione dell'iPad 2
e che molto probabilmente il nuovo tablet potrebbe
essere in commercio entro aprile. Quindi, vista la fonte, la notizia la si
può dare per certa.

I
redattori del Wall Street Journal non si limitano però a un vago sentito dire.
Corredano infatti l'affermazione con dettagli tecnologici inerenti il nuovo
iPad: tra le novità più di rilievo ci saranno un processore e una sezione
grafica più potenti, diminuirà lo spessore, sarà ridotto il peso e sarà integrata
una fotocamera frontale (e molto probabilmente anche una posteriore). Nessuna
variazione di rilievo ci dovrebbe invece essere sul versante della risoluzione,
che dovrebbe restare simile a quella dell'attuale generazione.

L'unica
cosa di cui si rammaricano i cronisti del Wall Street Journal è di non poter
mostrare alcuna foto del nuovo iPad.

Tanta
sicurezza nelle affermazioni e tale ricchezza di dettagli fanno storcere un po'
il naso sulla casualità dell'informazione. Qualunque ne sia la fonte, viene
comunque da pensare come mai si venga a conoscenza di tutte queste informazioni
giusto alcuni giorni prima che prenda il via il Mobile World Congress, la più importante manifestazione per il mondo mobile che si terrà a Barcellona da 14 al 17 febbraio e dove molti
dei grandi nomi presenteranno i loro nuovi tablet con Android.

Sicuramente
Apple ha bisogno di riaffermare la propria leadership tecnologica in un momento
in cui i prodotti con il sistema operativo creato da Google stanno guadagnando
a grandi passi importanti porzioni di mercato. Tuttavia, l'iPad 2 potrebbe
arrivare dopo i tablet dotati di Android 3 e quindi potrebbe non essere così
remota l'ipotesi avanzata da più parti che a Cupertino abbiano deciso di
seguire "vie alternative di comunicazione" per evitare che il nuovo Android
"distolga" troppo l'interesse dalla prossima generazione di iPad.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here