In arrivo il system-on-a-chip di Intel

Recentemente, la dirigenza Intel ha lasciato trapelare alcune notizie riguardanti Timna, il riservato progetto della compagnia per un system-on-a-chip, che in base alle aspettativa dovrebbe garantire migliori prestazioni per computer a basso costo. Il

Recentemente, la dirigenza Intel ha lasciato trapelare alcune notizie
riguardanti Timna, il riservato progetto della compagnia per un
system-on-a-chip, che in base alle aspettativa dovrebbe garantire
migliori prestazioni per computer a basso costo. Il processore, al
quale è stato dato il nome di un canyon Israeliano dove sono radunati
alcuni degli sviluppatori di chip, sarà rilasciato ufficialmente
nella seconda metà dell'anno, e sarà indirizzato ai computer che non
superino il costo di 600 dollari. La definizione del Timna come
system-on-a-chip è dovuta al fatto che numerose funzioni saranno
integrate contemporaneamente su un unico chip. Il processore
funzionerà a 700MHz e sarà comparabile con gli attuali Celeron con
medesimo clock.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here