In arrivo il chipset F8 di Compaq

Compaq dovrebbe rilasciare nei prossimi giorni il chipset a otto vie Profusion per i server Intel di fascia alta.

Mentre Ibm ha annunciato i propri piani circa il rilascio del processore Pentium 4 Xeon (nome in codice Foster) nei server Summit xSeries 360, agli inizi di dicembre, il misterioso annuncio del rivale Compaq atteso per il 5 dicembre, è probabilmente inerente il Compaq F8, sul chipset a otto vie Profusion utilizzato in molti (ma certamente non in tutti) i server high end Intel, che dovrebbero essere resi disponibili a dicembre. Il chipset F8 include uno switch trasversale che collega la memoria principale, l'I/O e un processore di sottosistema in una single system image, come fanno i moderni chipset dei server high end. L'F8 chipset doveva essere annunciato nella prima metà di quest'anno e avrebbe dovuto utilizzare un chip Xeon a 1,4 GHz. Tuttavia, ritardo dopo ritardo, i chip in questione non sono ancora giunti sul mercato. Ora i chip Foster sono attesi in qualsiasi momento, funzionanti a 1,5 GHz e 1,6 GHz. La versione 1,5 GHz del chip Foster ha una cache L3 a 512 Kb e le cache L1 e L2 integrate, come il core Pentium 4, che ha 20 Kb di cache L1 data/instruction e 256 Kb di una cache L2. Il chip a 1,6 GHz Xeon ha 1Mb di cache L3 on chip. Il chipset di Ibm a 16 vie Summit include, invece, una cache L4 a 32 Mb, su sistemi a 32 bit e a 64 Mb su sistemi a 64 bit. Il chipset Compaq F8 non pare avere nessuna cache L4. I controller di memoria F8 sono inseriti nello switch crossbar e sono collegati a due schede madri a quattro vie ognuna attraverso una porta a 3,2 Gb al secondo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here