Imation e Adl allargano i confini del mondo Apple

Il produttore di supporti rimovibili stringe un accordo con il distributore veneto per la commercializzazione della linea di accessori per iPod, iPhone e Apple Tv di XtremeMac, società acquisita da Imation nel luglio 2008

Da una parte i progetti di un vendor impegnato ad arricchire l'offerta, dall'altra la strategia di un distributore intenzionato a consolidare le proprie quote di mercato in un settore già ben presidiato: questi i motivi che hanno portato alla recente sigla dell'accordo di distribuzione tra Imation e Adl, distributore trevigiano attivo nei segmenti delle periferiche per Pc, per la commercializzazione sul territorio nazionale delle linee di accessori per iPod, iPhone e Apple Tv del marchio XtremeMac.

«Abbiamo completato l'acquisizione di XtremeMac lo scorso anno, con l'obiettivo di entrare nel mondo Mac attraverso un brand noto al pubblico degli utenti - spiega Cinzia Gandini, Imation business development manager electronics products per l'area Emea -. Dopodiché, dovendo veicolare la nuova offerta nel mercato italiano, ci siamo affidati ad Adl, per la sua esperienza nella distribuzione in ambito elettronica di consumo e, in particolare, nel mercato dei prodotti a marchio Apple».

Secondo la società americana, nel Belpaese il buon momento della domanda di tecnologia da parte della clientela consumer autorizza previsioni ottimistiche circa il successo commerciale della suddetta linea di prodotti.

Un calcolo confermato da Claudio Silvestri, commercial & marketing director di Adl: «I marchi Apple e XtremeMac sono sinonimi di qualità e affidabilità e si collocano in un settore in continua espansione, che dà garanzie sul ritorno degli investimenti. In tale prospettiva l'intesa con Imation rafforza ulteriormente il nostro business nel settore, fornendoci un brand in più da presentare ai circuiti della Gdo e della Gds e alla rete di rivenditori, per i quali gli strumenti idonei a sostenere le vendite sono già pronti».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here