Il test di Microsoft Virtual PC

Il pacchetto permette l’esecuzione di diversi sistemi operativi in un unico ambiente

maggio 2004 Virtual PC 2004 di Microsoft, prezzo di listino 172,8 euro
IVA compresa, è un programma che permette l'esecuzione, anche
contemporanea, di diversi sistemi operativi all'interno di un unico ambiente
senza dover spegnere il computer per passare da un sistema all'altro
(basta un semplice clic del mouse).

Virtual PC crea uno o più computer virtuali, ossia emula via
software il comportamento delle varie periferiche hardware
. Ogni computer
virtuale è visto insomma come una macchina a se stante, isolata e indipendente.

Il sistema operativo (che va installato dall'utente) su un computer
virtuale funziona in modo altrettanto autonomo: le modifiche software, impostazioni
o aggiunte di programmi, sono efficaci solo all'interno del sistema operativo
e del computer virtuale associato e in nessun modo hanno un impatto sul sistema
operativo del computer sul quale si installa Virtual PC e gli altri computer
virtuali.

Lo stesso principio è adottato da tutti i programmi con le stesse funzioni
di Virtual PC, il più noto dei quali è Vmware
dell'omonimo produttore la cui versione 4 costa 347 euro.

Questo genere di applicazioni sono utilizzate dagli sviluppatori di software
per provare velocemente i programmi e grazie alla funzione di ripristino, che
annulla tutte le modifiche riportando il sistema allo stato dell'installazione
originale, non è necessario installare nuovamente il sistema operativo
in caso di problemi.

Altre categorie interessate sono i call center, le scuole che insegnano l'uso
del PC e coloro che sono passati a Windows 2000 o XP ma possiedono programmi
che funzionano soltanto con un sistema operativo precedente.

Trattandosi di un'emulazione dell'hardware le
prestazioni non sono allo stesso livello e per la sezione video ci sono appena
sette periferiche emulate con un supporto 3D in pratica inesistente. Quindi
l'idea di utilizzare Virtual PC quale soluzione per recuperare quel vecchio
gioco che ci piaceva tanto ma che non funziona con Windows XP è da scartare.

Oltre ai requisiti minimi bisogna porre attenzione alla capienza di
disco e memoria RAM
. L'hardware del computer virtuale è
fisicamente sganciato dall'hardware fisico ma non i sistemi operativi,
i quali necessitano della memoria fisica per poter essere eseguiti e dello spazio
su disco per memorizzare i loro dati.

La dimensione degli spazi dipende dal tipo di sistema. Per esempio Windows
2000 richiede 96 MB di memoria e 2 GB sul disco, altrettanto Windows Millennium
mentre Windows 95 si accontenta rispettivamente di 32 MB e 500 MB.

Quindi se abbiamo un computer sul quale è installato Windows XP con
Virtual PC e vogliamo aggiungerci Windows 95 ci serve un disco da almeno 2,5
GB e 224 MB, arrotondati a 256 MB, di memoria. Se vogliamo Windows 2000 il computer
deve essere dotato di un disco di minimo 4,5 GB e 384 MB di memoria. In generale
i moderni computer hanno caratteristiche hardware nettamente superiori.

Virtual PC supporta tutti i sistemi operativi Windows, per
NT Workstation è richiesta l'installazione del Service Pack 6,
MS-DOS 6.22 e due versioni di OS/2 Warp. L'installazione e la creazione
dei computer virtuali è abbastanza semplice. Abbiamo incontrato qualche
difficoltà nell'impostazione della rete virtuale all'interno
della rete aziendale con indirizzo IP fisso.

In questo il manuale in linea in inglese non ci ha aiutato, è un circolo
vizioso di rimandi poco agevole da consultare. Virtual PC 2004 è solo
in lingua inglese, una versione di prova valida 45 giorni è
disponibile a questo indirizzo.

Caratteristiche tecniche
Nome: Virtual PC 2004
Produttore: Microsoft
Requisiti sistema (solo per l'installazione): CPU AMD
Athlon o Duron oppure Intel Pentium II, III o 4, sistema operativo Windows 2000,
XP Tablet PC Edition o XP Professional, 96 MB di memoria per Windows 2000 e
128 MB per le due versioni di XP, disco fisso da 2 GB.
Valutazione globale: 8

Pro
• Approccio economico al virtual computing

Contro
• Rete difficile da impostare in una configurazione con IP fisso
• Manuale solo in inglese e poco agevole da consultare

Prezzo
172,8 euro (IVA compresa)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here