Il punto di vista Sun per il mercato storage

Sun Microsystems ha introdotto un nuovo dispositivo ad alta velocità per lo storage, primo elemento di una linea di prodotti intesa a sottrarre market share di Network Appliance e trovare nuovi clienti. Il mercato dei dispositivi storage …

Sun Microsystems ha introdotto un nuovo dispositivo ad alta velocità
per lo storage, primo elemento di una linea di prodotti intesa a
sottrarre market share di Network Appliance e trovare nuovi clienti.
Il mercato dei dispositivi storage è divenuto l'ossessione dei
maggiori costruttori di hardware, incluse Ibm, Sun, Compaq e Dell. La
crescita dell'e-commerce ha espanso in modo molto vasto, il bisogno
della memorizzazione dei dati. Piuttosto che incorporare drive e
altri dispositivi di storage all'interno dei server, le società
costruiscono, invece, dispositivi specializzati per le operazioni. Lo
StorEdge N8000, che va da 200 a 800 Gigabyte di capacità e con un
prezzo di partenza di 54.000 dollari, si aggiungerà ai server ad alta
capacità N8200 e N8400 al termine di settembre. I dispositivi sono
progettati per facilitare gli attach sulla rete, permettendo alle
aziende operazioni come la suddivisione dei file, la memorizzazione
delle e-mail o l'housing delle pagine Web. Tutta questa enfasi sullo
storage ha attratto nuove società, come Dell e Fujitsu, a segnare
accordi che permettono di vendere hardware Network Appliance, sotto i
propri rispettivi marchi. Nel mercato high-end, Hewlett-Packard ha
cercato di aumentare i margini di profitto, liberandosi delle vendite
di Emc e decidendo di vendere il sistema storage di Hitachi sotto il
proprio nome.
Anche Sun sta spingendo il proprio storage in questo modo. La società
ha, difatti, acquisito tre aziende dedicate allo storage, Encore,
MaxStrat e RedCape e ha nei propri piani l'introduzione sul mercato
(che dovrebbe avvenire il 14 giugno), di un nuovo sistema di storage
high-end, il T300, (nome in codice di Purple).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here