Il pieno costa meno con un Sms

Presentato il servizio che permette di avere in pochi secondi l’elenco dei prezzi della benzina degli impianti più vicini

Un nuovo servizio va in soccorso di chi, privati e aziende, deve per forza
utilizzare l'auto e fare fronte all'alto prezzo della benzina. Inviando
un Sms al numero 48472
e indicando tipo di carburante, città e via in
cui ci si trova (benzina milano via ripamonti 100, per esempio) si ha in pochi
secondi l'elenco dei distributori più vicini (è indicata anche la distanza dal
luogo in cui ci si trova) con i prezzi a partire da quello più basso. I prezzi
sono indicati direttamente dai gestori, mentre per altri impianti sono
presentati i prezzi consigliati indicati quotidianamente dal Map (ministero
delle Attività produttive) che possono però non corrispondere al prezzo reale.
In questo caso la cirfra è preceduta da una c.



Il servizio realizzato da Imin
holding
, società italiana del polo tecnologico di Busto Arsizio
(Varese) che ricerca, gestisce e amministra sistemi e brevetti basati sulla
tecnologia applicata ai cellulari, costa fra 0,26 e 0,28 centesimi secondo il
tipo di abbonamento può essere utilizzato dai clienti Tim, Vodafone, Wind (per 3
l'accordo dovrebbe diventare operativo in settimana) e permette anche la ricerca
solo dei distributori di una particolare marca.




Utilizzabile anche in autostrada indicando il tipo di
carburante e l'autostrada di riferimento oppure un casello particolare (Mi-Bo
oppure Milano-Peschiera del Garda, per esempio), l'idea dellla società
varesina raccoglie per ora le indicazioni di un migliaio di impianti con
l'obiettivo di arrivare a 15.000. “Pieno a meno”, è
utilizzato anche dai distributori che indicando l'ubicazione della propria pompa
riescono a controllare i prezzi della concorrenza presente in zona. E visto che
con un solo centesimo di differenza si passa in testa alla lista dell'elenco di
impianti forniti agli automobilisti di passaggio possono inviare al sistema il
loro nuovo prezzo (via Internet, telefono o Sms).


Il servizio si basa sul fatto che non tutti i
distributori hanno gli stessi prezzi. Una rilevazione effettuata ieri da Imin a Milano ha scovato due distributori a 500 metri di distanza l'uno dall'altro con una differenza di oltre 8 centesimi al litro per la benzina. Il che significa più di 4 euro per un pieno da 50 litri. Secondo i calcoli di Imin sui 35.000 km annui medi di un veicolo industriale il risparmio può superare abbondamente i duemila euro.

A breve la soluzione indicherà solo i benzinai
aperti nella fascia oraria in cui si effettua al richiesta ed eventuali
promozioni, mentre più avanti è prevista anche l'indicazione delle condizioni
meteorologiche.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here