Il mobile in cerca di dominio

Nokia, Microsoft, Hp, Sun e Vodafone sono tra i porponenti di un nuovo Tld destinato al mondo mobile. Icann permettendo

16 marzo 2004 Microsoft, Nokia, insieme ad
Hp, Sun, Samsung, Vodafone e H3g hanno costituito una joint
venture  per la creazione di un naming system per il mondo mobile, con
l'obiettivo di semplificare  l'accesso a Internet da parte degli utenti di
telefoni cellulari.
Tutto questo a condizione che l'Icann
accetti un dominio addizionale al sistema esistente, che dunque vada ad
aggiungersi agli esistenti .org. com, net e via discorrendo.
In realtà, la
richiesta fatta dalle aziende sopra citate nasce dalla difficoltà, stanti i
domain name in uso, di identificare le pagine disegnate specificamente per le
limitate capacità di elaborazione di palmari e telefoni cellulari.
L'assenza
di un criterio univoco di identificazione comporta uno scarso utilizzo della
navigazione Web o comunque un elevato livello di insoddisfazione da parte degli
utenti.
Da qui la richiesta, che dovrebbe essere valutata ed eventualmente
approvata in un lasso di tempo massimo di tre-sei mesi, con l'obiettivo da parte
dei proponenti di un lancio ufficiale nel prossimo anno.
E forse il peso
specifico dei proponenti stessi potrebbe essere la leva per superare le croniche
lentezze dell'Icann in materia di nuovi Tld.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here