Il disco fisso non compare come prima periferica

Ho provato a installare Windows XP su diversi dischi fissi installati su cassetti estraibili. Le formattazioni in NTFS e FAT32 sono eseguite correttamente. Al riavvio successivo modifico nel BIOS la sequenza di caricamento rimettendo il disco fisso com …

Ho provato a installare Windows XP su diversi dischi fissi installati su cassetti
estraibili. Le formattazioni in NTFS e FAT32 sono eseguite correttamente. Al riavvio
successivo modifico nel BIOS la sequenza di caricamento rimettendo il disco fisso
come prima periferica su cui cercare il sistema ma il programma non parte e appare
il messaggio “errore nel caricamento del sistema operativo”. Quale
può essere il problema?

Non si tratta di un guasto ai componenti citati ma solo di un’eccessiva
precipitazione nell’intervenire sulle impostazioni del BIOS.

La modifica che rimette il disco al primo posto nelle lista delle periferiche
in cui il BIOS deve ricercare i file di avvio va fatta soltanto dopo la scrittura
del settore di avvio da parte del sistema operativo, ossia al secondo riavvio
successivo alla copiatura dei file sul disco fisso.

Sconsigliamo di installare il sistema operativo su un disco fisso inserito
in un cassetto estraibile a causa della scarsa qualità dei contatti e
del fatto che nel tempo le continue inserzioni ed estrazioni riducono l’affidabilità
della connessione tra la parte fissa e quella estraibile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here