Il cloud si avvicina? Il canale si organizza in Assocloud

Nasce Assocloud, società creata da Esprinet in collaborazione con dieci rivenditori It nazionali. Obiettivo: diventare service provider, con servizi in private cloud, per il mondo del trade e delle imprese.

È davvero tutta made in Italy l'ultima iniziativa annunciata per il mondo cloud.
Questa volta protagonista è il canale, che ha deciso di far fronte comune e avvicinare in modo strutturato un fenomeno che è ormai assurto a paradigma della nuova It per il mondo degli utenti finali e, ancor di più, per il mondo delle imprese: il cloud.

Far fronte comune, in questo caso, non è una semplice lettera di intenti, ma un vero e proprio progetto di impresa che vede collaborare un distributore, Esprinet e 10 rivenditori nazionali.
Tutti, e con quote paritetiche, hanno contribuito infatti alla nascita di AssoCloud, una Srl AssoCloud che si pone l'obiettivo di rendere disponibili ai rivenditori e ai loro clienti, in particolare alle realtà di media dimensioni, un portafoglio di servizi in Private Cloud, com ampie garanzie di livello di servizio.

Oltre alla già citata Esprinet, hanno aderito ad AssoCLoud ACS Data Systems, BCS Biomedical Computering Systems, Centro Computer, Converge, Elmec Informatica, Npo Sistemi, Project Informatica, Sistemi Hardware&Software, TT Tecnosistemi e Zucchetti Informatica.

AssoCloud si propone dunque come service provider per il cloud computing: la gestione operativa è affidata a Esprinet che assume precisi impegni di riservatezza rispetto ai contratti gestiti con gli utenti finali con l'obiettivo di garantire tutele ai rivenditori nei rapporti con i loro clienti.
In realtà, proprio l'aspetto della tutela è elemento chiave per AssoCloud che si propone di offrire ai rivenditori l'opportunità di proporre soluzioni in the cloud ai loro clienti, senza temere la concorrenza diretta del fornitore del servizio.

Per quanto riguarda il portafoglio di offerta, il set iniziale di servizi include attività di supporto alla stesura dei contratti di servizio tra i reseller e i loro clienti finali, servizi di co-location, connettività, archiviazione e back-up remoti.
Ulteriori servizi verranno integrati gradualmente, fino a configurare AssoCloud come “one-stop-shopping opportunity” per i rivenditori It e per i loro clienti.

Esprinet, dal canto suo, sarà distributore esclusivo dei servizi offerti da Assocloud ai rivenditori It.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here