Il 17 dicembre chiuderanno i siti Symbian

La decisione segue l’annuncio di Nokia di qualche giorno fa. Symbian resterà solo identità legale.

I siti mantenuti dalla Symbian Foundation verranno chiusi a partire dal prossimo 17 dicembre. Lo hanno comunicato, in via ufficiale, i portavoce dell'organizzazione che sino ad oggi ha seguito la "crescita" della piattaforma Symbian. E' il risultato dell'annuncio reso di recente dalla stessa foundation e da Nokia. Symbian Foundation, come già anticipato, resterà solamente un'entità legale che curerà le operazioni di licensing del software e gestirà la proprietà intellettuale connessa alla piattaforma Symbian.

Il sistema operativo resterà open source e Symbian Foundation continuerà a fornire agli sviluppatori tutto il materiale disponibile per iniziare a sviluppare codice per Symbian solamente su supporto DVD oppure su chiavette USB. Tali supporti, tuttavia, non saranno disponibili prima della fine di gennaio 2011 dal momento che - come spiegano i tecnici dell'organizzazione - ci vorrà del tempo per preparare tutto il materiale.

Nokia torna così ad occuparsi dello sviluppo di Symbian dichiarando che "il futuro di questo sistema operativo non è legato all'esistenza della fondazione". Accanto a Symbian, Nokia punterà molto su MeeGo, sistema operativo sviluppato di concerto con Intel, diverrà presumibilmente il prodotto preinstallato sui dispositivi della serie N.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here