Ibm espande l’offerta di content management

L’acquisizione della canadese Tarian Software permette di ampliare la presenza in un mercato che, nel 2004, varrà 10 miliardi di dollari.

Ibm sta completando l'acquisizione della software house canadese Tarian Software, specializzata in applicativi per la gestione elettronica dei dati. I responsabili di Ibm non hanno ancora dichiarato la cifra della acquisizione che si dovrebbe concludere entro la fine anno. La soluzione di Tarian, chiamata eRecordsEngine, ha lo scopo di aiutare le aziende a definire delle procedure per la gestione e l'immagazzinamento dei dati.

I clienti della azienda canadese sono le agenzie governative, il governo americano e le aziende del settore sanità, assicurazioni e servizi finanziari. Il software di Tarian è già compatibile con le applicazioni di content management di Ibm e sarà integrato in Db2.

I trenta impiegati dell'azienda canadese saranno assorbiti nella divisione data-management di Ibm. Secondo le analisi di Meta Group, il mercato delle tecnologie di content management dovrebbe raggiungere i 10 miliardi di dollari entro il 2004 e una soluzione di gestione dei dati, sempre secondo Meta Group, dovrebbe essere installata nel 90% delle aziende It entro il 2006. Tarian rappresenta la sesta acquisizione in quest'anno da parte della divisione software di Ibm. Come Ibm, il leader nel settore Documentum comprò la TrueArc Corp. per 3,6 milioni di dollari, anche essa azienda canadese specializzata in soluzioni per la gestione dei dati. Inoltre, l'attuale Ceo (Chief Executive Officer) e cofondatore di Tarian tre anni fa, Bruce Miller, fondò la TrueArc 13 anni fa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here