Ibm, al varo il nuovo Express per le medie imprese

Disponibile dai primi di settembre il sistema Ds5020 con self-encryption per la sicurezza dei dati.

Ibm ha annunciato il nuovo sistema storage a disco System Storage Ds5020 Express, indirizzato a fornire anche alle aziende di medie dimensioni funzionalità di classe enterprise.

Il sistema è dotato di connettività di tipo Fibre Channel (Fc) a 8 Gbps e iScsi per integrarsi alle infrastrutture esistenti e a quelle di nuova tecnologia, dando quelle prestazioni bilanciate necessarie a soddisfare i carichi di lavoro eterogenei creati dal consolidamento e dalla virtualizzazione.

Ha architettura modulare per espandere la capacità del sistema senza tempi di fermo.
Il Ds5020 è anche il primo sistema a disco del segmento midrange ad offrire moduli disco dotati di self-encryption offre per la sicurezza dei dati a livello di disk drive (all'inizio dell'anno Ibm ha annunciato la disponibilità della crittografia su disco per i sistemi di classe enterprise Ds8000).

È in grado di supportare fino a un massimo di 112 moduli disco con l'unità di espansione Exp520 ed è dotato di funzionalità di gestione e di replica dati come partizionamento, FlashCopy, VolumeCopy, Enhanced Remote Mirroring. Sarà disponibile a partire dal 4 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here