I must per la supply chain

– Analizzare gli approcci tenuti con i diversi clienti. – Definire una data e un tipo di migrazione con ciascuno di loro. Ma attenzione: una volta lanciata la conversione questa è irreversibile e riguarda l’insieme dei flussi finanziari e commerciali. …

- Analizzare gli approcci tenuti con i diversi clienti.


- Definire una data e un tipo di migrazione con ciascuno di loro. Ma attenzione: una volta lanciata la conversione questa è irreversibile e riguarda l'insieme dei flussi finanziari e commerciali.


- Stabilire le tariffe, i prezzi, le condizioni di vendita e di acquisto in euro. Meglio evitare di agire assieme ai clienti perché questi non si convertiranno che alla fine del periodo transitorio.


- Definire una procedura per le anomalie e i contenziosi appropriata al periodo di transizione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here