Gli Utm Crossbeam per i clienti Siemens

Partnership per la fornitura delle appliance di sicurezza ai clienti del fornitore tedesco di infrastrutture di telecomunicazioni.

Crossbeam Systems e Siemens Network hanno stretto un accordo commerciale secondo il quale Siemens adotterà la linea completa di appliance Utm Crossbeam per la proposizione ai propri clienti.

Siemens Network è fornitore di infrastrutture di strutture e servizi di telecomunicazioni e ha clienti in 190 paesi tra cui l'Italia. Le appliance di sicurezza di Crossbeam permetteranno di completare verso la sicurezza l'offerta a carrier di telefonia fissa e mobile.

L'accordo sembra opportuno in un momento come questo in cui gli operatori di rete fissa e mobile assistono alla convergenza dei servizi voce, video, dati anche in modalità wireless. L'eterogeneità dei contenuti moltiplica i rischi di intrusione e i danni provocati. È fondamentale, secondo molti analisti, che l'approccio alla protezione avvenga in modo integrato coinvolgendo sia le infrastrutture che i servizi di gestione.

La partnership, inoltre, consentirà ai carrier e ai clienti mobile di Siemens di usufruire dei servizi on-demand per l'identificazione di nuove vulnerabilità. Saranno, in particolare, i System della X-Series i prodotti Crossbeam che potranno riscuotere maggior interesse tra i carrier proprio per la loro versatilità nell'offrire servizi più o meno avanzati di sicurezza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here