Gestione documentale? Un gioco da ragazzi con PaperPort

Questo è quanto assicura Nuance con la nuova versione 11 del software indirizzato ai profesisonsiti e alle Pmi. Molte le migliorie apportate, la maggior parte delle quali hanno l’obiettivo di incrementare la velocità operativa e la precisione del riconoscimento caratteri

Nuance porta a quota 11 il suo software per la gestione
documentale PaperPort Professional indirizzato ai professionisti, ai gruppi di
lavoro aziendali e alle Pmi. Diverse sono le migliorie che la società ha
apportato al prodotto, la maggior parte delle quali volte ad aumentare la
velocità di elaborazione e la precisione, soprattutto nel riconoscimento
caratteri.


Se al computer è collegato un multifunzione o uno scanner, tramite la
funzione One-Button Scanning il programma consente di digitalizzare documenti,
pagine di libri o giornali, permettendo di eseguire simultaneamente una serie di
comandi solitamente svolti in sequenza. Di ciò si occupa una nuova funzione che
permette di dar vita a diversi profili, relativi ciascuno a un particolare tipo
di digitalizzazione e che possono appunto comprendere una serie di comandi: una
volta definiti tali profili, possono essere richiamati all'occorrenza per
trasformare i documenti in testo editabile o in Pdf senza dover ogni volta
ripetere tutte le sequenze di comandi relative.


Come si diceva, Nuance ha aumentato la precisione del riconoscimento
caratteri del 40% (il motore usato è il medesimo di OmniPage 15). Questo
permette di avere anche più efficace indicizzazione automatica dei documenti,
semplificando un'eventuale archiviazione. PaperPort può operare con documenti
scritti in 56 lingue differenti.


Riguardo l'indicizzazione e le ricerche, il nuovo software dispone del nuovo
motore Watson, che raccoglie informazioni dai motori di ricerca Web, dai blog,
dai siti di notizie, dai sistemi informativi aziendali e dalle applicazioni per
la ricerca nel desktop. Tali informazioni sono poi usate per effettuare veloci
ricerche a partire da singole parole o intere frasi. I risultati sono
esportabili in Pdf.


Da sempre, l'esportazione in Pdf è uno dei punti forti di PaperPort. Ma nella
nuova versione si presenta ancora più versatile grazie alla presenza della nuova
funzione Pdf-Mrc. Questa consente di comprimere i file fino a otto volte
rispetto alle dimensioni usuali: i responsabili di Nuance assicurano comunque
che viene totalmente mantenuta la compatibilità con il formato Pdf standard.


PaperPort Professional 11 è attualmente disponibile in inglese al prezzo di
149 euro. Per la versione in italiano è necessario attendere la metà del
prossimo mese di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here