General Electric e Cisco, i dati nella fabbrica

Ge Industrial Systems e Cisco Systems, due leader su scala mondiale nel mercato degli equipaggiamenti per il trasporto dei dati, hanno costituito una joint venture per la fornitura di apparati di rete e servizi mirati alle cosiddette "reti industr …

Ge Industrial Systems e Cisco Systems, due leader su scala mondiale
nel mercato degli equipaggiamenti per il trasporto dei dati, hanno
costituito una joint venture per la fornitura di apparati di rete e
servizi mirati alle cosiddette "reti industriali manifatturiere",
cioè i sistemi che garantiscono un più stretto collegamento tra
l'impianto produttivo e l'ufficio del management di una fabbrica.
L'iniziativa si chiamerà Ge Cisco Industrial Networks e riunisce
l'esperienza a livello di automazione e produzione industriale
maturata dalla Ge Industrial, alle provate capacità di Cisco nel
campo delle infrastrutture di rete. I due partner si sono rifiutati
di fornire dettagli di tipo finanziario sul valore del rispettivo
impegno, anche se l'amministratore delegato di Ge Industrial, Lloyd
Trotter ha dichiarato che i proventi della nuova realtà aziendale
rientreranno nel bilancio consolidato del gruppo Ge e verranno
spartiti con Cisco. Ge Cisco Industrial Networks è stata affidata a
Jeff Pompeo e si baserà a Charlottesville in Virginia. Gli obiettivi
di business sono di svariate centinaia di milioni di dollari di
fatturato e qualche centinaio di dipendenti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here