Extreme, regole per la sicurezza VoIp

La società mette in atto una protezione più puntuale del traffico voce su Ip.

Extreme Networks ha annunciato una serie di rinnovamenti alla propria offerta di soluzioni di rete per integrare regole comportamentali utili a proteggere il traffico voce su Ip.

Si tratta di regole di sicurezza che puntano a mitigare la minaccia rappresentata dal tentativo perpetrato da malintenzionati ed hacker di sfruttare possibili falle e vulnerabilità della rete dedicata alle comunicazioni Ip. Sulla base di tali regole, gli utenti o i dispositivi che manifestano comportamenti sospetti nel momento in cui si connettono alla rete vengono immediatamente rilevati e gestiti in modo da tutelare la qualità delle comunicazioni voce.

Le regole concentrano la protezione sul traffico voce in transito su una rete di comunicazioni convergenti e si basano sui tradizionali schemi di traffico che legano i telefoni Ip ai call server, con meccanismi di protezione che entrano automaticamente in azione nel momento in cui vengono rilevate particolari anomalie di traffico. Un set di regole pacchettizzate è già disponibile per i dispositivi di sicurezza Extreme Networks Sentriant, e permetterà una semplificazione della gestione delle attività e una migliore protezione dei gateway VoIp, dei server Sip e dei telefoni VoIp.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here