Exchange nel mirino dell’open source

Si chiama OpenGroupware.org la nuova iniziativa del “codice libero” tesa a creare alternative a Microsoft. Ora è la volta del collaboration.

14 luglio 2003

OpenGroupware.org è un progetto della comunità OpenOffice.org, che si dedica allo sviluppo di applicazioni desktop open-source, in competizione con le applicazioni Microsoft.


I due gruppi identificano se stessi come separati ma complementari e affermano l’intenzione di lavorare assieme per assicurare l’interoperabilità delle proprie applicazioni.


I responsabili di OpenGroupware.org hanno affermato che stanno perfezionando un application server per il sistema operativo Linux e per Sun Solaris, in modo tale che possa lavorare con gli strumenti di OpenOffice.org e con altri groupware Linux e Windows.


Skyrix Software, uno sviluppatore di groupware basato su Linux, ha contribuito al codice sorgente di OpenGroupware.org, basato sul software server Skyrix 4.1 Groupware Server.


Il software OpenGroupware.org è realizzato per fornire funzioni di distribuzione dei documenti basati su OpenOffice.org e permette la collaborazione tra gli utenti di applicazioni quali Microsoft Outlook, Ximian Evolution, Mozilla Calendar, iCal di Apple, Glow di OpenOffice.org e altri client groupware.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here