Esordio in Italia per Redback Networks

Si presenta sul mercato nazionale un nuovo specialista americano di soluzioni tecnologiche per i settori dell’optical networking e della banda larga metropolitana. Il catalogo dei prodotti comprende il dispositivo Subscriber Management System (Sms) 10000.

La società americana Redback Networks apre in Italia la propria filiale, con l'obiettivo di conquistarsi quote di mercato con i propri prodotti presso i carrier e i grandi Isp. Si rivolge, infatti, a questi clienti con soluzioni tecnologiche per i settori dell'optical networking e della banda larga metropolitana. La filiale italiana sarà guidata da Davide Pea e avrà responsabilità anche per l'area mediterranea, il Medio Oriente e l'Africa.
«Le previsioni di crescita del marcato Dsl - ha dichiarato Pea - ci fanno ben sperare. I nostri prodotti sono destinati agli operatori è permetto di affiancare alla connettività dei servizi Ip a valore aggiunto, come la gestione della banda dinamica».

I prodotti Redback sono frutto di un forte lavoro di ricerca e sviluppo: l'investimento in questo settore è del 50% del fatturato. La società è, secondo una ricerca Dell'Oro, una dei maggiori fornitori di apparecchiature per l'aggregazione e la gestione degli utenti di servizi a banda larga. Il catalogo dei prodotti comprende il dispositivo Subscriber Management System (Sms) 10000, questo è in grado di aggregare e gestire fino a un milione di utenti attraverso un'architettura scalabile e modulare. L'ultimo nato è il router SmartEdge 800, un prodotto modulare che grazie al software installato permette di offrire diversi servizi a valore aggiunto. Basato su Asic sviluppati in casa, garantisce elevate prestazioni e supporta nuovi protocolli come l'Mpls. Anche lo SmartEdge 800 offre funzionalità di gestione e aggregazione degli utenti, trova la sua giusta collocazione in ambienti Man. Tutti i prodotti modulari Redback dispongono di schede con interfacce per le principali tipologie di connessione Wan e Lan.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here