eSolutions Europe, nuova release di Orbit

Versione 2.0 per la piattaforma di gestione della business continuity.

eSolutions Europe, società italiana di soluzioni e servizi per la business continuity, ha aggiornato la piattaforma Orbit per la gestione completa del ciclo di vita della continuità operativa.

La release 2.0 nasce dalle richieste emerse nei vari incontri con gli user group e contiene novità che vanno da un'interfaccia utente più facile alla riprogettazione della logica interna di funzionamento del prodotto.

È stata implementata una “control bar” nella parte superiore di ogni maschera del prodotto che consente agli utenti di navigare tra i moduli e produrre report, gestire le versioni storiche, aggiungere strutture agli inventari, cambiare le preferenze, gestire i vari workflow.

Un nuovo modulo provvede alla gestione del backup remoto e delle liste di chiamata e messaging. In particolare la soluzione permette di operare, in fase di crisi o test, da una qualsiasi postazione di lavoro remota, anche senza la disponibilità delle risorse aziendali e di inviare messaggi di avviso a tutte le risorse coinvolte.

Una funzione di gestione documentale permette di allegare ai dati inseriti in Orbit file (documenti, immagini) utili per avere una visione completa di tutte le informazioni relative alla gestione della continuità operativa.

E attraverso la definizione dei legami di dipendenza tra processi, il sistema gestisce in automatico l'eventuale escalation in caso di crisi (o di test) segnalando all'utente il possibile allargamento del perimetro di emergenza e la tempistica dell'accadimento.

Orbit gestisce la raccolta dei dati via intranet/Internet, con un database coerente con la metodologia AbiLab e con gli standard internazionali (Bs25999), con controllo dell'avanzamento delle attività di raccolta e di stesura dei piani, nonché con la gestione della crisi al verificarsi di una discontinuità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here