Elsag avvia la nuova divisione Finance Solutions

La società di Finmeccanica ha concentrato le attività It per il mercato bancario e assicurativo in una divisione specializzata.

In un mercato It in forte contrazione, Elsag prova a dare un segnale di ripresa, varando una divisione completamente dedicata al settore bancario e assicurativo. "In realtà Finance Solutions rappresenta un tassello di una strategia che non razionalizza semplicemente le nostre attività, ma che ci fa tornare a investire - ha puntualizzato Giuseppe Cunco, amministratore delegato di Elsag -. Per impedire un avvitamento del mercato, serve infatti proporre alle aziende innovazione oltre che efficienza".
Secondo le stime di Elsag, una volta superati i problemi strutturali, dovuti prima all'Y2k e, successivamente, ai processi di merge, il mercato finance smetterà di spendere, tornando a investire in tecnologia. "Tra il secondo semestre di quest'anno e l'inizio del 2004, gli istituti di credito saranno chiamati a organizzare tutti i nuovi dati di cui dispongono per poterli rendere disponibili alle diverse aree della banca, abbattendo i costi e incrementando i ricavi - ha affermato Aldo Roselli, direttore della divisione Elsag Finance Solutions -. Per disporre di informazioni pulite e organizzate, servirà, per tanto, una ottimizzazione del patrimonio informativo direzionale". Il primo settore in cui si focalizzerà la nuova business unit di Elsag sarà la banking governance, ambito in cui la società vanta competenza e conoscenza tecnologica, oltre a un portafoglio di soluzioni, acquisito con Ipacri. Il secondo settore sarà la new finance, area in cui si contano ancora pochi operatori d mercato. Il terzo ambito è rappresentato dalla razionalizzazione del sistema informativo, un'offerta che non sarà limitata al territorio nazionale, ma ampliata ai Paesi dell'Est, dove Elsag ha una presenza operativa, e ai Paesi arabi. "Il quarto ambito di attività - ha concluso Roselli - sarà rappresentato dal business process outsourcing, come le soluzioni di facility management". Con l'avvio della nuova divisione, Elsag, che nel 2002 ha fatturato nell'area finance 52,8 milioni di euro registrando una prima stasi nei volumi, conta di riuscire a confermarsi tra la quarta e la sesta posizione nella graduatoria degli operatori di questo settore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here