Eds limita le perdite

Electronic Data Systems ha rilasciato i risultati del terzo trimestre. Il quarter ha registrato un fatturato di 5,2 miliardi di dollari con un decrmento dell’1,8% sullo stesso periodo dell’anno scorso.

30 ottobre 2003 Electronic Data Systems ha rilasciato i risultati del terzo trimestre. Il quarter ha registrato un fatturato di 5,2 miliardi di dollari con un decrmento dell'1,8% sull'anno scorso. L'utile operativo è calato dai 270 milioni di dollari del 2002 agli attuali 76 milioni, mentre la perdita netta è stata di 600mila dollari rispetto al profitto di 86 milioni di dollari dell'anno scorso.
L'analisi dei risultati di Eds è resa complicata dall'uso retroattivo dell'Eitf 00-21, una nuova regola contabile. Su una base pro forma, la società ha riferito, però, che il fatturato del terzo trimestre sarebbe stato di 0,05 centesimi per azione; non applicando l'effetto dell'Eitf 00-21, il dividendo avrebbe raggiunto gli 0,32 centesimi, confermando le stime degli analisti.
Secondo Eds, il quarto trimestre chiuderà, invece, con un fatturato tra i 5,4 e i 5,5 miliardi di dollari, registrando un dividendo dagli 0,10 agli 0,14 centesimi per azione.
Confrontato con l'anno scorso il business di Eds è incrementato dell'11%. La gestione degli applicativi, che rappresenta il 20% del fatturato, è calato dell'8%. Il Bpo, che pesa per il 13%, è invece cresciuto del 4%. La consulenza It, che pesa per il 3%, è scesa del 26%.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here