E’ l’interfaccia umana l’ultima frontiera dell’Xml?

Oasis ha formato una commissione per promuovere una specifica in grado di assegnare “caratteristiche umane” attraverso l’Xml.

Oasis, il consorzio di interoperabilità Xml, ha formato una commissione per promuovere una specifica per l'assegnamento di "caratteristiche umane" attraverso l'Xml. La recente specifica, denominata Human Markup Language (HumanMl), inserirà caratteristiche contestuali umane, quali feature psicologiche e sociali, nelle informazioni.
Le applicazioni includono intelligenza artificiale, realtà virtuale, workflow, sistemi di agenti e negoziazioni. Un portavoce del consorzio ha affermato che la HumanMl permetterà alla gente di esprimersi in maniera più profonda e offrirà la possibilità di ridurre le incomprensioni o i conflitti interpersonali e intersocietari. Attività che l'uomo svolge da sempre, ma non "standardizzate" da un'interfaccia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here