DigiTel Italia offre Panda Cloud Protection in modalità SaaS

I reseller di fonia o gli Isp locali clienti della società fiorentina potranno contare su un sevizio di sicurezza gestito in modo centralizzato e acquistabile a fronte di un canone mensile.

Nell'ottica di sviluppare nuovi servizi in modalità cloud, l'operatore telefonico fiorentino DigiTel Italia offrirà le soluzioni Cloud Protection di Panda Security sotto forma di Software as a Service (SaaS), mettendo a disposizione di reseller di fonia o Isp locali la propria infrastruttura di rete, insieme a
tutti gli strumenti per gestire i servizi, attraverso portali web sviluppati ad hoc che permettono un'amministrazione personalizzata e completa nella gestione dei clienti.

L'integrazione di Panda Cloud Protection sottoforma di servizio SaaS all'interno di questa offerta mette a disposizione dei clienti una protezione per endpoint ed email, senza dover sostenere ulteriori investimenti in software e hardware, né dover allocare personale specializzato.

La gestione viene effettuata da tecnici esterni tramite una Web Console centralizzata che raggiunge ovunque ogni computer da proteggere e fornisce tutte le informazioni sulla sicurezza del cliente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome