Dal pc alla tv con Backer 32

Il videoregistratore allarga le sue funzioni di proiezione e registarzione di film e trasmissioni, ritagliandosi uno spazio anche in ambito informatico come supporto per fare il backup. L’idea è nata da Danmere, società inglese poco conos

Il videoregistratore allarga le sue funzioni di proiezione e registarzione
di film e trasmissioni, ritagliandosi uno spazio anche in ambito
informatico come supporto per fare il backup.
L'idea è nata da Danmere, società inglese poco conosciuta in Italia, che
ha
fatto consulenza fino al 1995, che ha realizzato un dispositivo, Backer 32
che permette di codificare i "bit" del pc in segnali video da registrare
sulla cassetta del Vcr (oppure su una videocamera). Backer 32 si collega da
un lato al pc e dall'altro al jack video in/out del videoregistratore. A
questo punto basta installare il software sul personal e inserire la
cassetta vergine e il gioco è fatto. Secondo i dati forniti da Danmere si
riescono a registrare fino a 4 Gb di dati su una videocassetta da 4 ore a
una velocità di 9 Mb al minuto. Il dispositivo di Danmere è disponibile
in
due versioni: interna o esterna con connessione alla porta parallela,
mentre il software per adesso supportato è Windows 3.11 e 95. Non è anco
ra
pronta la versione per Nt.
Dal canto suo, il videoregistratore non deve avere niente di speciale. Fra
l'altro sono supportati sia i segnali Pal che Ntsc oltre ai formati di
registrazione Vhe, Betamax o Video8. Tutti i Vcr e le videocamere sul
mercato possono di fatto essere connessi al Backer 32.
Ma quali sono gli utenti ideali di questo sistema di backup? "Certamente
non puntiamo al mercato business - spiega Jonathon Thackray , sales &
marketing amanger di Danmere -. L'utente tipo è quello casalingo che non h
a
molta dimestichezza con i backup, che ha un Vcr in casa e che vuole
spendere poco".
Infatti, Backer 32 costa 180mila lire (Iva inclusa) per la versione esterna
e 150mila lire per la versione interna. Senza dubbio prezzi molto
competitivi.
In Italia la commercializzazione è affidata a Vegacom, un distributore
appena nato (sono operativi da novembre) e specializzato negli accessori,
tipo console per videogiochi, joystick, mouse e via dicendo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here