Da Red Hat, nuovi corsi e certificazione role-based

Quattro percorsi formativi per professionisti It: la nuova certificazione Red Hat Certified System Administrator (Rhcsa) sostituirà l’attuale Red Hat Certified Technician (Rhct) con il lancio di Red Hat Enterprise Linux 6.

Permettere di attestare le capacità di svolgere le attività chiave richieste ai system administrator Red Hat Enterprise Linux negli ambienti IT moderni. Questo l'obiettivo della nuova certificazione Red Hat Certified System Administrator (Rhcsa), che sostituirà l'attuale Red Hat Certified Technician (Rhct) con il lancio di Red Hat Enterprise Linux 6.

Per favorire l'ottenimento di tale certificazione, Red Hat ha introdotto anche due diversi percorsi allineati alle nuove credenziali. Per i professionisti It che non hanno una grande esperienza Linux, la formazione inizia con i corsi Red Hat System Administration I e II, compreso l'esame Rhcsa.
Per coloro che invece vantano almeno un anno di esperienza sarà disponibile un corso Rhcsa Fast Track accelerato. Al fine di aiutare gli interessati a identificare il giusto percorso, la valutazione delle capacità riflette il nuovo curriculum e fornisce training multi-corso sulla base di obiettivi ed expertise.

Anche se vi sono distinzioni chiave tra i programmi Rhcsa e Rhct, le certificazioni Rhcsa saranno disponibili retroattivamente per coloro che hanno ottenuto la qualifica Rhct su Red Hat Enterprise Linux 5.

Assieme alla nuova certificazione, Red Hat ha anche ristrutturato il curriculum di training con l'implementazione di un approccio formativo che offrirà percorsi differenti maggiormente allineati agli attuali ruoli e attività It.

Il nuovo curriculum di Red Hat offre 4 diversi percorsi per professionisti IT. Uno per Windows e personale IT abituato a una gestione Gui-based, uno per Solaris e uno per system administrator Linux senior e di medio livello.

Il nuovo curriculum è stato pensato per aumentare la partecipazione degli studenti integrando un approccio estremamente interattivo che coinvolge i partecipanti in attività task-focused, controlli sulle conoscenze lab-based e dibattiti workshop-based.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome