Creare un filmato di quanto si vede a schermo sul Pc

Ho la necessità di documentare una procedura da eseguire passo passo su un software utilizzato in azienda. La soluzione di preparare uno slideshow con delle catture video è insoddisfacente; potete consigliarmi un software per catturare come filmato ciò …

Ho
la necessità di documentare una procedura da eseguire passo passo su un
software utilizzato in azienda. La soluzione di preparare uno slideshow
con delle catture video è insoddisfacente; potete consigliarmi un
software per catturare come filmato ciò che si svolge sullo schermo?

Per
questa applicazione è perfettamente idoneo il freeware Camstudio, un programma semplicissimo da usare che
registra la scena in atto sul display, salvando il filmato risultante in
formato AVI oppure Flash (SWF): la commutazione avviene tramite un
pulsante a due stati. Se l'hardware audio del PC lo consente, è anche in
grado di registrare "alla fonte" l'audio che sta venendo diffuso dagli
altoparlanti (catturando quindi l'audio prodotto dall'applicazione in
esecuzione) oppure, a scelta, da un microfono o fonte esterna
(consentendo, per esempio, di aggiungere un commento al filmato).

La
porzione di schermo catturata può essere una regione rettangolare di
dimensioni regolate interattivamente con il mouse subito prima
dell'inizio registrazione, oppure le dimensioni possono essere fissate
numericamente e la regione risultante essere solo traslata con il mouse a
inizio registrazione per posizionarla sull'area da catturare. In
alternativa è possibile catturare l'intero schermo.

Comodissima
la funzione Autopan, grazie alla quale la regione rettangolare
catturata dal programma non rimane fissa ma segue, con velocità
regolabile, la posizione del mouse. L'effetto ottenuto è quello di
inquadrare automaticamente la zona di schermo su cui si stanno
concentrando le azioni dell'utente.

E'
anche possibile abilitare, con un'opzione apposita, la cattura di
stratificazioni di finestre semitrasparenti oppure di sovrimpressioni
come l'Assistente di Office 2000.

Per
quanto riguarda la compressione del video catturato è possibile
scegliere il codec preferito fra quelli disponibili. Durante la
registrazione il cursore del mouse può essere fatto sparire, oppure
essere ripreso anch'esso, eventualmente sostituendolo con un'altra
icona.

Qualora
l'applicazione in esecuzione stia a tal punto impegnando la macchina da
non lasciare risorse di CPU a sufficienza per il funzionamento di
Camstudio, si può utilizzare un'apposita opzione per elevare la priorità
di esecuzione del programma.

Vi
è anche la possibilità di programmare apposite combinazioni di tasti
per controllare facilmente funzioni come l'arresto o la pausa di
registrazione evitando così che nella scena catturata compaiano la
finestra di Camstudio e il mouse in azione su di essa.

E'
presente una funzione per posizionare in sovrimpressione delle caselle
di testo, di forma, colore, trasparenza e contenuto regolabili, che
costituiranno annotazioni testuali sul filmato prodotto. Ancora più
interessante la possibilità di aprire in sovrimpressione sul desktop una
finestra che riproduce il video di una webcam o fonte video collegata
al PC; il tutto sarà registrato nel filmato prodotto, con un effetto
simile alla funzione "picture in picture" di alcuni televisori e
apparecchiature video. In questo modo è possibile per esempio far
comparire, in un videocorso, un riquadro in cui si riprende il volto
dell'istruttore-speaker mentre commenta le azioni che si svolgono sul
desktop ripreso dal video.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here