Comune in Rete per favorire il rapporto tra il cittadino e P.A.

Organizzato dal Gruppo Sinergia 2000 si è tenuto a Milano un seminario per verificare lo stato dell’arte dei processi di informatizzazione in atto nella Pubblica Amministrazione e presentare un nuovo progetto per la PA chiamato Comune in Rete.

Organizzato dal Gruppo Sinergia 2000 si è tenuto a Milano un seminario dal titolo Evoluzione dei Sistemi Informativi per la Pubblica Amministrazione. L'incontro è stato caratterizzato principalmente da due temi: lo stato dell'arte dei processi di informatizzazione in atto nella Pubblica Amministrazione e la presentazione di un nuovo progetto per la PA chiamato Comune in rete.
Nato da una parterniship tra Sinergia 2000 e Lombardia Informatica, l'iniziativa Comune in Rete ha il compito di favorire il rapporto tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione, attraverso l'uso di una piattaforma informatica, basata su tecnologie Internet-oriented, in grado di erogare servizi on-line come per esempio l'anagrafica, l'ufficio elettorale e il catasto, del tutto analoghi a quelli offerti dagli sportelli comunali.
L'architettura progettuale del portale per la PA Comune in Rete prevede una area di pubblico accesso denominata Area Internet, tramite la quale la Pubblica Amministrazione fornisce servizi al cittadino attraverso uno sportello virtuale, e una riservata, battezzata Area Intranet, per agli operatori della P.A per la condivisione e l'ottimizzazione dei processi amministrativi.
Il seminario ha visto la partecipazione di Piergianni Prosperini, Vice presidente del Consiglio della Regione Lombardia, e di Alfredo Biffi titolare della cattedra di Sistemi Informativi presso l'Università Bocconi di Milano.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here