Compatibilità driver audio

Ho un computer dotato di sistema operativo Windows XP SP2 su cui è presente, nella sezione Suoni e periferiche audio, il driver Realtek AC 97 Audio. Seguendo una rivista di elettronica ho costruito una scheda di interfaccia esterna la quale serv …

Ho un computer dotato di sistema operativo Windows XP SP2 su cui è presente, nella sezione Suoni e periferiche audio, il driver Realtek AC 97 Audio. Seguendo una rivista di elettronica ho costruito una scheda di interfaccia esterna la quale serve per inviare, attraverso le porte USB, i segnali delle onde elettriche sul visore, in modo simile a come agisce un oscilloscopio (uso il programma VISUAL ANALYSER 9.0).
Per poter operare, tale scheda si deve sostituire alla scheda audio originale, installando un USB Audio CODEC, in tal modo il computer colloquierà, durante l’esecuzione del suddetto programma, esclusivamente con la scheda esterna.
Durante l’accensione il computer riconosce la presenza di nuovo hardware (la scheda d’interfaccia esterna appunto), e tenta di caricare USB Audio CODEC ma non potendolo fare invia un messaggio: “Impossibile completare l’installazione della periferica: voce mancante nel file di installazione del driver di periferica.
Possibile causa: il file INF è stato scritto per Windows 95 o seguenti. Rivolgersi al venditore dell’hardware.”. Con il vecchio sistema operativo Windows 98 SE la scheda funziona, e coesistono un driver per la scheda audio originale ed un altro driver per la scheda esterna costruita. La rivista di elettronica dice che nel caso non si possa caricare USB Audio CODEC si deve andare a verificare se in Suoni e periferiche, cartella Volume compare la scritta “Conexant AMC AUDIO”, e se non compare si deve cliccare sulla scritta Audio del menu e provvedere a selezionarla. Ho cercato sul mio computer quanto detto sopra, ma di Conexant non ho trovato nulla.

Se si parla di una scheda audio autocostruita, ovviamente non è possibile sapere di quali driver possa avere bisogno senza conoscerne le caratteristiche tecniche, che il lettore non ci comunica.

Un indizio è però la scritta che la rivista di elettronica dice che dovrebbe apparire nella sezione Suoni e periferiche audio di Gestione Periferiche di Windows. Essa parla di un driver Conexant AMC AUDIO, dunque si potrebbe supporre che la scheda autocostruita dal lettore sia dotata di chip Conexant, e questo non è una buona notizia in quanto si tratta di un grande produttore che ha realizzato milioni di chip per sezioni audio integrate sulle schede madri del PC e per modem, e che non li supporta direttamente in quanto tali chip vengono poi integrati da altri produttori nelle proprie schede madri e nei modem.

Dunque non è facile capire di quale specifico chip si tratti e dove trovare i driver aggiornati. Ci sono però alcuni chip Conexant che davano problemi anni fa (verso il 2005) proprio a causa di installazioni non corrette dei relativi driver audio. In questo caso per fortuna del nostro lettore il driver per Windows 98 funziona perfettamente, mentre sotto Windows XP la scheda autocostruita non funziona affatto.

La soluzione può essere l’installazione di un driver Conexant compatibile con Windows XP, che non è per nulla facile da trovare se la scheda, essendo autocostruita, non ha un produttore cui fare riferimento. In questo senso, consigliamo di provare a scaricare la versione fornita sul sito di Hewlett-Packard, all’indirizzo ftp://ftp.hp.com/pub/softpaq/sp23001-23500/sp23455.exe.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here