Compaq lancia un ponte verso i mondi .Net e Java

La divisione Global Services ha realizzato un accordo per implementare la piattaforma di Iona, Orbix E2A, come parte di una nuova pratica di integrazione enterprise.

Per costruire un ponte dedicato ai clienti che vogliono spostarsi tra i mondi Microsoft .Net e J2Ee (Java 2 Enterprise Edition), Compaq Global Services ha realizzato un accordo per implementare la piattaforma di Iona, Orbix E2A, come parte di una nuova pratica di integrazione enterprise. Con questo accordo, estensione dell'attuale relazione tra le due aziende, Compaq svilupperà un portfolio di servizi di integrazione business, incentrati attorno a Orbix E2A Web Services Integration Platform e Orbix E2A Application Server Platform. Scopo dell'offerta è permettere agli utenti un'ampia scelta di soluzioni e servizi per mettere insieme pezzi di business process automation, collaborazione e integrazione, senza doversi curare della piattaforma, delle applicazioni o dell'ambiente di sviluppo.

Iona, dal canto proprio, si occuperà del training e della certificazione di un ampio numero di consulenti Compaq Global Services sulle piattaforme Orbix Web Server e Application Server. Secondo i responsabili delle due aziende, questa profonda alleanza può aiutare gli utenti ad accordarsi con l'integrazione che comporta, attraverso i servizi Web, non solo i livello Xml, Soap e Uddi, ma anche realizzazioni più complesse che comportano la gestione, i failover runtime e numerosi altri fattori operazionali e amministrativi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here