Commerce One rivende l’asset di consulenza interna

Commerce One ha messo da parte i propri piani per la costruzione di una sezione di consulenza interna. La società ha difatti venduto il proprio asset ereditato con l’acquisto di AppNet.

Commerce One ha messo da parte i propri piani per la costruzione di una sezione di consulenza interna. La società ha difatti venduto il proprio asset ereditato con l'acquisto di AppNet. I beni inizialmente venduti erano, secondo un responsabile della società, non allineati con il core delle offerte Commerce One di software e-procurement e di software e servizi per marketplace privati. Questa mossa dovrebbe portare Commerce One a rifocalizzarsi sulle proprie aree specifiche di esperienza, inclusi il Web design, i pagamenti elettronici e i servizi finanziari dedicati alle necessità di alcuni mercati verticali o di governement. Un management buy-out che è stato completato è quello di Edgar, Dunn & Company (Edc), una società di consulenza acquisita da AppNet qualche settimana prima che questa fosse acquisita da Commerce One. Un portavoce di Edc ha affermato che la sua società continuerà comunque a lavorare con Commerce One fornendole servizi di consulenza. Commerce One, ha licenziato circa la metà del proprio staff lo scorso ottobre (1.300 persone).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here