Cisco + Emc + Vmware: ecco l’intesa

Ecco i termini dell’accordo che vede coinvole Cisco, Emc e Vmware in nuovi progetti cloud e di data center virtualization.

Lo avevamo preannunciato un paio di giorni fa, ma ieri la notizia è diventata ufficiale.
Cisco ed Emc hanno dato vita all’alleanza Virtual Computing Environment con l’obiettivo di unire esperienze e competenze nell’ambito della virtualizzazione del data center, aiutando le imprese ad accrescere la flessibilità delle loro infrastrutture It, migliorando nel contempo la gestione dei costi e del consumo energetico.
Fondamentale in questa alleanza sarà, evidentemente, anche l’apporto di VmWare, in particolare per tutto quanto riguarda le tecnologie per la virtualizzazione.

Le tre realtà non solo condividono un approccio comune al cloud computing e alla virtualizzazione del data center, ma, concretamente, si sono unite per dar vita a un’offerta composta di pacchetti infrastrutturali, integrati, testati, validati e pronti all’uso, i Vblock Infrastructure Packages, proposti attraverso le rispettive reti di system integrator (in questo momento sono coinvolti nel progetto Accenture, Capgemini, CSC, Lockheed Martin, Tata Consulting Services e Wipro), service provider, partner di canale e ISV.

In questa fase, l’offerta Vblock Infrastructure è stata modulata secondo tre proposte:
- Vblock 0, vale a dire la configurazione entry-level, in grado di supportare da 300 a 800 macchine virtuali. Sarà disponibile nel corso del prossimo anno e si indirizza sia ad aziende di medie dimensioni, sia ai piccoli data center, sia ancora alle strutture di Isv e partner.
- Vblock 1, vale a dire la configurazione midsize, indirizzata a strutture da 800 a 3.000 macchine virtuali.
- Vblock 2, infine, è la configurazione high-end che da 3.000 a 6.000 macchine virtuali ed è dunque indirizzata a grandi aziende e service provider.

In futuro verranno sviluppati ulteriori pacchetti, indirizzati in questo caso ai servizi condivisi, alle applicazioni e alle soluzioni verticali.

L’alleanza non coinvolge solo lo sviluppo di prodotti, ma interessa anche tutte le attività di prevendita, servizi professionali e supporto, che vengono dunque erogate da team dedicati, quali, ad esempio, il Solution Support Team.

Nel quadro dell’alleanza è stata inoltre sviluppata Acadia, una joint venture di soluzioni Cisco ed Emc, che ha l’obiettivo di aiutare le imprese che vogliono velocizzare la fase di avviamento di infrastrutture cloud, contenendo i costi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here