Cisco e Ibm alleate nello storage

Le due società collaborano allo sviluppo di una soluzione di storage area networking che, in base ai piani, porterà a un nuovo livello la gestione dei dati di rete.

23 ottobre 2003 Cisco Systems e Ibm stanno collaborando per lo sviluppo di una soluzione di storage area networking che, in base ai piani, porterà a un nuovo livello la gestione dei dati di rete. L'offerta si basa su Ibm TotalStorage San Volume Controller e Cisco Mds 9000. Da parte sua Big Blue ha modificato il controller in modo da essere integrato nel Cisco Mds 9000 Caching Services Module e offrire funzionalità di volume provisioning, data migration, data replication e pont-in-time snapshots. Cisco integra, invece, la possibilità di aggiungere o cancellare capacità storage on demand senza dover portare offline i dispositivi. In pratica, sarà fornita la possibilità di scambiare i dati tra i device, garantendo un maggiore livello prestazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here