Cambiare facilmente directory sotto DOS

Se con Esplora risorse è possibile cambiare directory con un semplice clic del mouse, non avviene la stessa cosa su MS DOS. In effetti, sotto questo vecchio sistema operativo, bisogna far riferimento al comando CD (Change Directory) seguito dal percors …

Se con Esplora risorse è possibile cambiare directory con
un semplice clic del mouse, non avviene la stessa cosa su MS DOS.

In effetti, sotto questo vecchio sistema operativo, bisogna far riferimento
al comando CD (Change Directory) seguito dal percorso di accesso
alla directory di destinazione.

Questo percorso può essere molto lungo e difficile da individuare, cosa che
può provocare un gran numero di errori.

Inoltre, i nomi delle directory composti da più di otto caratteri saranno
troncati nella sessione MS DOS, poiché quest'ultima non visualizza i nomi lunghi.
Inoltre, questo comando funziona solo se la directory di destinazione è una
sotto directory di quella di partenza.

C'è fortunatamente un trucco che permette di semplificare questa navigazione.

Nella finestra Prompt dei comandi di Windows XP (Start,
Tutti i programmi, Accessori
) scegliere il comando cd\
poi dare conferma premendo il tasto Invio in modo tale da posizionarsi
nella directory root (radice, cioè la directory iniziale dalla quale hanno origine
le altre directory come un vero e proprio albero con le foglie).

Ora sullo schermo appare C:\>. Digitare cd
seguito da uno spazio. Aprire allora Esplora risorse e poi
l'albero nella finestra di sinistra per posizionarsi sulla directory di destinazione.

Poi, selezionare questa directory e trascinarla con il mouse nella finestra
DOS a fianco del comando CD. Cliccare a questo punto all'interno della finestra
DOS per attivarla e premere su Invio. Vi troverete allora sulla
directory desiderata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here