Cabletron ha siglato un’intesa per l’acquisto di Yago Systems

Cabletron Systems accresce gli sforzi nel campo della Gigabit Ethernet. La società statunitense, infatti, ha siglato un accordo per l’acquisizione di una start up denominata Yago Systems. Cabletron, che deteneva già una quot a minoritaria

Cabletron Systems accresce gli sforzi nel campo della Gigabit Ethernet. La
società statunitense, infatti, ha siglato un accordo per l'acquisizione di
una start up denominata Yago Systems. Cabletron, che deteneva già una quot
a
minoritaria della società in questione, effettuerà uno scambio di azioni
per un valore di 213 milioni di dollari. L'accordo, più precisamente,
prevede che Cabletron paghi Yago con 6,1 milioni delle proprie azioni,
attualmente pari a circa 85 milioni di dollari. Se entro diciotto mesi le
azioni di Cabletron non raggiungeranno il valore di 35 dollari, allora la
società trasferirà agli azionitisti di Yago la differenza per arrivare a
213 milioni, cioè al valore attuale altre 5,5 milioni di azioni.
La start up dovrebbe restare una divisione indipendente e continuare nello
sviluppo del proprio Msr 16000, attualmente in fase di beta test. Si tratta
di uno chassis progettato per il wire speed routing con 30 porte Gigabit
Ethernet e per il quale sarebbero allo studio moduli Lan e Wan di vario
tipo, compreso l'Atm.
Secondo alcuni analisti alla base dell'acquisizione ci sarebbe, peraltro,
la competenza dei tecnici Yago nel software di routing, che in passato
Cabletron acquistava da Cisco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here