BranchManager for Nt gestisce gli uffici remoti con gli Nds

Novell ha presentato BranchManager for Nt, una soluzione che permette di gestire centralmente server Nt e workstation Windows in filiale. Si tratta di una vera e propria suite che presenta insieme Nds for Nt 2.01 (la nuova release totalmente Ip, che gl …

Novell ha presentato BranchManager for Nt, una soluzione che permette di
gestire centralmente server Nt e workstation Windows in filiale.
Si tratta di una vera e propria suite che presenta insieme Nds for Nt 2.01
(la nuova release totalmente Ip, che gli utenti già registrati Nds for Nt
possono scaricare gratuitamente presso il sito www.novell.com/download),
ZenWorks 1.1, ManageWise Agent for Windows 2.6 e BorderManager
Authentication Services 3.0. Grazie a questi strumenti è possibile gestire
filiali Nt, utenti, applicazioni, workstation e server da un unico punto di
amministrazione, in tutta sicurezza e con il controllo assoluto della rete.
Tra i vantaggi offerti dalla soluzione integrata di Novell, va sicuramente
ricordato quello della gestione degli Nds for Nt 2.01, che permettono di
ottenere un'amministrazione centralizzata delle reti miste. Il supporto Ip
fornisce alle aziende la possibilità di utilizzare un unico protocollo di
comunicazione e di ridurre il traffico Wan tra le filiali. BranchManager
for Nt, inoltre, riduce anche il carico di lavoro dell'amministratore in
quanto automatizza la gestione delle postazioni Nt, rendendo minima la
necessità di intervento, riducendo i costi di supporto tecnico ed
eliminando le attività ripetitive di supporto.
Ancora più in dettaglio, osserviamo che gli Nds permettono a BranchManager
di gestire le postazioni personalizzate, fornendo la stessa interfaccia
rispetto alle risorse, indipendentemente dalla posizione in cui l'utente si
trova. ZenWorks 1.1, infatti, permette all'amministratore di rete di
mantenere facilmente i profili rispetto alle preferenze individuali,
riparare i file danneggiati e aggiornare il software centralmente.
Utilizzando ManageWise Agent for Windows Nt 2.6, inoltre, l'amministratore
di rete può gestire la rete da un'unica console Snmp, come fosse un sistem
a
piuttosto che un insieme di periferiche indipendenti. Quando si pensa alla
sicurezza, invece, entra in gioco BorderManager Authentication Services
3.0, che offre autenticazione sicura, servizi di autorizzazione e
accounting per gli utenti remoti grazie agli Nds e al protocollo Radius
(Remote Authentication Dial-In User Service).
Il sistema, inoltre, utilizza gli Nds per creare un'unica identità utente
tra reti differenti, in modo da aiutare le aziende a gestire i cambiamenti
che intervengono nella crescita degli affari. Le modifiche in un sistema di
directory vengono fatte semplicemente utilizzando il mouse per inserire
utenti e oggetti nuovi nell'albero Nds.
BranchManager for Nt server viene offerto a un prezzo che corrisponde al
50% della somma del costo dei singoli componenti. Con licenza per cinque
utenti è disponibile al prezzo indicativo di un milione 790mila lire.
Licenze aggiuntive per 5, 10 e 25 utenti sono disponibili rispettivamente
al prezzo di 440mila, 880mila e 2 milioni 200mila lire.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here