Borland rilascia la nuova versione di JBuilder con supporto Xml integrato

JBuilder 5 consente di generare codice Java da Xml

Borland rilascerà la nuova versione del proprio ambiente Ide (Integrated Development Environment) JBuilder Java, con supporto Xml integrato. Questo, permette ai solution provider di generare codice Java da Xml per lo sviluppo di applicazioni e-business. Lo strumento, JBuilder 5, porterà gli sviluppatori Java attraverso ogni fase dello sviluppo Xml, per la creazione dei documenti di integrazione tra applicazioni e-commerce. Il tool permetterà agli sviluppatori di automatizzare il supporto per la creazione di Xml, la manipolazione di documenti creati con Xml, la trasformazione e la presentazione di Xml e l'integrazione di dati di business attraverso l'Xml. Attualmente, JBuilder supporta piattaforme Windows, Solaris e Linux, ma dal mese prossimo si attende anche l'annuncio del supporto al nuovo sistema operativo di Apple, Mac Os X. Altri ambienit supportati sono lo stesso Java 2 di Borland, l'application server Enterprise Edition (J2Ee), Bea WebLogic Server 5.1 e 6.0 e Ibm WebSphere 3.5. JBuilder 5 avrà anche il supporto integrato per soluzioni di sviluppo in team di Rational Software e Microsoft.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here