Bea Systems acquista il transaction server di Ncr

Con l’acquisto di Top End da Ncr, Bea Systems si propone come azienda di punta nel campo del middleware transazionale. La società, infatti, potrà integrare il prodotto appena acquisito con il proprio Tuxedo e rafforzare (seppur con qualch

Con l'acquisto di Top End da Ncr, Bea Systems si propone come azienda di
punta nel campo del middleware transazionale. La società, infatti, potrà
integrare il prodotto appena acquisito con il proprio Tuxedo e rafforzare
(seppur con qualche elemento di sovrapposizione) la propria offerta nel
campo dei monitor specializzati nel supporto di applicazioni e database ad
alto numero di transazioni. Altrettanto importante per Bea è l'acquisizion
e
del parco-clienti di Top End, composto soprattutto di grandi aziende che
tipicamente comprano un alto numero di licenze.
L'intenzione, per il momento, è di vendere entrambi i prodotti in
parallelo, ma è probabile, nell'arco di uno o due anni, l'integrazione in
un'unica soluzione di middleware. L'acquisizione costerà a Bea 55 milioni
di dollari, ma Ncr diventerà licenziataria dei suoi prodotti.
La mossa appare anche un tentativo di parare l'avanzata di Microsoft, con
il proprio Transaction Server. Per il momento, Mts deve ancora diventare
una vera forza di mercato, ma in prospettiva potrebbe essere una seria
alternativa a Bea e Ibm, che guida il mercato. Bea teme anche che
Microsoft, facendo pressione sui prezzi e usando Dcom anziché Corba, possa
incidere sui margini, ora molto alti, del mercato dei server transazionali
high-end.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here