Banca Mps e Unindustria supportano le imprese laziali che puntano sull’estero

Prodotti finanziari innovativi e servizi di assistenza e consulenza per le imprese del territorio che avviano processi di espansione commerciale e produttiva sui mercati esteri.

Banca Monte dei Paschi di Siena e
Unindustria, l'Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone,
Rieti, Viterbo, hanno sottoscritto un accordo a supporto delle piccole e medie
imprese associate. L'obiettivo è di sviluppare e consolidare
l'assistenza alle aziende laziali nei loro processi di crescita di
competitività e di internazionalizzazion
e, favorendone così l'espansione
commerciale e produttiva sui mercati oltre confine e la crescita dimensionale,
in un processo di integrazione e coordinamento tra le esigenze aziendali e le competenze
bancarie offerte nei diversi Paesi.

Al centro dell'intesa vi è infatti la necessità di un'offerta adeguata a
valorizzare le potenzialità oltre confine delle imprese del tessuto industriale
romano e laziale.

Banca Monte dei Paschi di Siena metterà quindi a disposizione di
Unindustria e delle imprese iscritte, il proprio network estero per fornire
assistenza nelle principali aree geografiche: Estremo Oriente (in
particolare India, Cina), Nord Africa (Tunisia, Algeria, Marocco), Medio
Oriente
(Emirati Arabi Uniti, Qatar), Americhe, Europa, Russia,
Turchia.

L'accordo permetterà inoltre di integrare i pacchetti di assistenza tecnica
alle imprese con servizi e prodotti dedicati che facilitano l'export, con
attenzione anche al soddisfacimento delle esigenze dei giovani imprenditori e
dell'imprenditoria femminile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here