smartphone Audiweb

Audiweb ha reso disponibile il nastro di pianificazione, Audiweb Database, che comprende i dati della fruizione di Internet (total digital audience) del mese di marzo 2019.

Audiweb è un JIC (Joint Industry Committee), un organismo super partes che si occupa di effettuare rilevazioni imparziali sui dati di audience di Internet in Italia. La società ha pubblicato il report di sintesi dell'Audiweb Database (l’accesso completo a quest’ultimo è riservato agli iscritti al servizio).

La total digital audience nel mese di marzo ha raggiunto, comunica Audiweb, 42,3 milioni di utenti unici, pari al 70,8% della popolazione dai due anni in su. Circa tre italiani su quattro hanno navigato online complessivamente per 87 ore e 19 minuti (tre giorni e 15 ore).

La fruizione di Internet nel giorno medio a marzo ha visto coinvolti 33,3 milioni di individui, online, principalmente da smartphone.

Sono stati, infatti, 28,6 milioni gli utenti online che si sono collegati almeno una volta nel giorno medio da smartphone, l’87% dei maggiorenni online, collegati in media per tre ore e 24 minuti per persona.

Nel giorno medio a marzo hanno navigato circa la metà degli uomini (il 55,6%, pari a 16,6 milioni) e delle donne (il 55%, pari a 16,7 milioni).

Più in dettaglio, gli under 45 hanno navigato almeno nell’80% dei casi, con l’82,8% dei 18-24enni online nel giorno medio (3,6 milioni), l’83,9% dei 25-34enni (5,7 milioni) e l’80,3% dei 35-44enni (7,2 milioni).

Audiweb evidenzia che si confermano quali assidui fruitori della rete anche i 45-54enni, online nel 78% dei casi (7,5 milioni), e parte dei 55-64enni con il 66,5% degli individui di questa fascia d’età online nel giorno medio (5,4 milioni).

Smartphone e app per navigare

In questo mese di rilevazione, prosegue Audiweb, la fruizione “quotidiana” da smartphone ha raggiunto almeno il 70% della popolazione di 18-54 anni, con la quota più elevata per i 25-34enni (il 78% degli individui di questa fascia, pari a 5,3 milioni), continuando con il 75,6% dei 18-24enni (3,3 milioni), il 71,2% dei 35-44enni (6,4 milioni) e il 70,6% dei 45-54enni (6,7 milioni).

Circa l’87% dei maggiorenni online ha navigato da smartphone almeno una volta nel giorno medio e l’84,5% lo ha fatto tramite applicazioni mobile. Proporzione, mette in evidenza Audiweb, che si riscontra anche nella distribuzione del tempo online, da cui emerge che il 71,3% del tempo totale online è generato dalla navigazione tramite applicazioni installate sullo smartphone.

Più in generale, nel giorno medio a marzo la fruizione dell’online tramite smartphone ha superato le tre ore di navigazione nel giorno medio per i 25-64enni, arrivando a toccare quattro ore e nove minuti per i 18-24enni.

L’Audiweb Database è prodotto con la nuova metodologia Audiweb 2.0 e i nuovi dati sono stati distribuiti alle software house per poter essere consultati dagli operatori iscritti al servizio, tramite i tool di analisi e pianificazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome