Ancora più Var Group in Gruppo Apra

Prevede il consolidamento della partecipazione di maggioranza di Var Group in Apra l’accorso siglato tra la holding di Empoli, a capo del network di società specializzate nell’integrazione di tecnologie e soluzioni It, e la software house marchigiana che, agenzia Ibm dal 1982, contribuì, nel 1998, alla nascita di quella che ancora non si chiamava Var Group.

Entrata nel 1995 nel mercato nazionale della distribuzione sistemi, proprio grazie alla partecipazione dell’allora Computer Var, il Gruppo, che dalla sede di Jesi si avvale di 180 collaboratori, conta complessivamente 12 società logistiche e fattura oltre 25 milioni di euro all’anno, aveva già salutato nel 2014 l’ingresso di Var Group nel proprio capitale.

Ora, con quest’ultimo annuncio, si amplia ulteriormente il business del network guidato da Giovanni Moriani, che affida al management di Apra, alla cui guida si confermano Livio Grilli, Giuliano Gabbarrini, Gianfranco Fiordelmondo e Lamberto Candelari, l’ampliamento del business Var Group nell’Area Adriatica del nostro Paese.

Così facendo, Var Group integra le competenze di Apra nel proprio offering allargando ulteriormente il portafoglio di soluzioni verticali dedicate al made in Italy al fine di rafforzare la market share nei mercati Small and medium enterprise ed Enterprise.

 

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here