American Express, al via gli acquisti con Apple pay

American Express Apple Pay

Come da programma, proseguono le attivazioni di Apple Pay. In questa occasione è American Express ad annunciare che da oggi i suoi clienti possono avvalersi del servizio di Apple per effettuare pagamenti su mobile in modo semplice e veloce. In pratica, d'ora in poi i clienti American Express, titolari di Carte Personali, Business e Corporate in Italia, potranno perciò pagare in tutti i negozi che accettano pagamenti contactless American Express, inoltre potranno effettuare transazioni via app e online negli store che accettano American Express e Apple Pay.

Per utilizzare Apple Pay è sufficiente aggiungere le Carte American Express al Wallet e si potranno fare acquisti veloci, comodi e sicuri, continuando a ottenere tutti i benefici offerti da American Express.

Ricordiamo che per fare acquisti nei negozi, Apple Pay è utilizzabile su iPhone SE, iPhone 6 e versioni successive e Apple Watch. Il servizio di Apple permette anche lo shopping online tramite app e siti web usando il Touch ID, senza quindi dover compilare manualmente moduli o digitare le informazioni di spedizione e fatturazione.

Quando si pagano beni e servizi su app o Safari, Apple Pay è utilizzabile con iPhone 6 e versioni successive, iPhone SE, iPad Pro, iPad Air 2, e iPad mini 3 e versioni successive. Si può anche utilizzare Apple Pay con Safari su un qualsiasi Mac prodotto dal 2012 in poi, dotato di sistema operativo macOS Sierra e confermare il pagamento con iPhone 6 o versioni successive o Apple Watch o con Touch ID sul nuovo MacBook Pro.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here