America On Line alza i prezzi

America On Line, il più grande Internet Provider commerciale americano, ha deciso di aumentare i prezzi delle connessioni da 19,95 a 21,95 dollari al mese a partire dal mese di aprile. Questa mossa costringerà anche gli altr i fornitori d

America On Line, il più grande Internet Provider commerciale americano, ha
deciso di aumentare i prezzi delle connessioni da 19,95 a 21,95 dollari al
mese a partire dal mese di aprile. Questa mossa costringerà anche gli altr
i
fornitori di accessi degli Stati Uniti a riconsiderare le proprie tariffe,
vista la grande competizione che vige nel Nuovo Mondo in questo settore.
Contemporaneamente alla manovra tariffaria, AOL ha anche reso noto
l'inizio di una fase di ristrutturazione interna, che coinvolgerà anche
diversi dirigenti di alto livello.
Dopo aver completato finalmente l'acquisizione di Compuserve, AOL ha
annunciato infine che anche lo staff del provider acquisito subirà delle
riduzioni. Bloccato, per il momento, è anche il progetto di trasformare i
servizi online di Compuserve in un servizio di acceso a Internet.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome