Alcatel lancia un nuovo kit per la convergenza

La società ha rilasciato il proprio Convergence Starter Kit, un entry point all-in-one per aziende curiose di saggiare reti di convergenza voce-dati e telefonia wireless in-building.

Cercando di indurre un maggior numero di aziende ad abbracciare la futura generazione della telefonia, Alcatel ha rilasciato il proprio Convergence Starter Kit. Il kit è annunciato come un entry point all-in-one per aziende curiose di saggiare reti di convergenza voce-dati e telefonia wireless in-building. Il prodotto consiste in un OmniPcx 4400 Pbx (Public Branch Exchange), uno switch OmniStack 6024 Lan, quattro telefoni Ip e quattro telefoni digitali, due telefoni wireless in-building e software di telefonia per pc. Il Pbx e lo switch sono voluti per permettere alle aziende di costruire reti di convergenza voce-dati che supportino telefoni wireless in-building e soft phone per i lavoratori mobili. Il mercato dell'in-building potrebbe essere molto promettente. Secondo la società di consulenza InfoTech, il business enterprise statunitense nel 2005 avrà un valore di 768 milioni di dollari, mentre per Infonetics, il fatturato globale per la prossima generazione di prodotti di voce, arriverà a 2 miliardi di dollari nel 2002.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here